NBA, Damian Lillard felice: rimonta vincente con Portland

Settima vittoria nelle ultime otto gare per Milwaukee

Una vittoria soffertissima. Milwaukee va sotto, davanti al pubblico di casa, di 26 punti nella sfida con Portland, ex squadra di Lillard. Tuttavia, i Bucks non alzano bandiera bianca e reagiscono alla grande, mettendo a segno una splendida rimonta e chiudendo il match con una grande vittoria (108-102).

Ottima prestazione di Antetokounmpo che segna ben 33 punti, con anche 16 rimbalzi. Non manca all'appello l'ex Lillard: 31 punti totali. Per Milwaukee si tratta della settima vittoria nelle ultime otto partite disputate.

"A volte rendiamo noi stessi le cose difficili. Non dovremmo iniziare le partite in questa maniera. Non dovremmo finire sotto di 26 punti e poi provare a vincere la partita. Tutto questo mette a dura prova il tuo corpo ma sono felice per la vittoria", le parole di Antetokounmpo riportate da ESPN. "Quando sono entrato in campo, ho visto tanti volti conosciuti ed è stato strano. Ma una volta iniziato a giocare, ho superato facilmente la cosa", le dichiarazioni dell'ex Lillard.

Articoli correlati