Terribile lutto per Deborah Compagnoni: morto il fratello Jacopo

L'uomo, 40 anni, è stato travolto da una valanga in Valfurva.

Terribile lutto per l'ex campionessa azzurra dello sci Deborah Compagnoni. Il fratello Jacopo, 40 anni, è morto dopo essere stato travolto da una valanga sulle montagne dell'Alta Valtellina, in Valfurva.

A riportare la notizia La Repubblica. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di giovedì: Compagnoni stava scendendo con gli sci dal canale Nord del Monte Sobretta, quando è avvenuto il distacco.  L'uomo è stato travolto dalla valanga, mentre l'amico che era con lui, rimasto illeso, ha avvertito subito i soccorsi.

Jacopo Compagnoni, maestro di sci e guida alpina di Livigno, è stato traportato dall'elicottero dell'Areu all'ospedale di Sondalo, dove è morto poco dopo.

Articoli correlati