Prima medaglia per l’Italia agli Europei di ciclismo su pista: oro per Simone Consonni

Il bergamasco è oro nella corsa a punti

Prima medaglia per la spedizione italiana agli Europei di ciclismo su pista di Grenchen. In Svizzera il classe 1994 Simone Consonni, già oro a Tokyo 2020 nell'inseguimento a squadre così come ai mondiali di Roubaix 2021, ha conquistato il gradino più alto del podio nella corsa a punti.

Gara orchestrata perfettamente dal ciclista di Ponte San Pietro, che è stato capace di mettersi alle spalle il francese Grondin e lo spagnolo Torres, rispettivamente medaglia d'argento e di bronzo.

Quella di Consonni è la prima medaglia di una giornata che potrebbe diventare trionfale per i colori azzurri: per l'Italia infatti sia la formazione maschile che quella femminile dell'inseguimento a squadre hanno staccato il pass per la finale, dove sia ragazzi che ragazze se la vedranno contro la Gran Bretagna per l'oro.

Articoli correlati