Atletica, Diamond League: Jacobs meglio di Tortu, Tamberi stecca

Big azzurri in chiaroscuro nella serata di Monte Carlo.

Aveva un peso decisamente particolare, anche per i colori italiani, la sesta tappa della Diamond League, andata in scena allo Stade Louis II di Monte Carlo. Gli occhi degli appassionati del Bel Paese erano soprattutto puntati sulla gara dei 100 metri, con Marcell Jacobs e Filippo Tortu ai blocchi di partenza: a ‘vincere’ la sfida azzurra è stato Jacobs, terzo complessivamente con il tempo di 9.99 (dietro al 9.91 di Ronnie Baker e al 9.98 di Akani Simbine), mentre Tortu ha chiuso al settimo posto, con il tempo di 10.17.

Segnali non proprio entusiasmanti sono arrivati dalla gara di salto in alto: Gianmarco Tamberi, rappresentante azzurro, non è riuscito a far meglio di 2,21, ben lontano dal record personale (e italiano) di 2,39, ottenuto nel 2016 proprio nello stesso stadio. Per lui tre errori a 2,25.

Per quel che riguarda gli altri italiani impegnati nel Principato, buon sesto posto nei 3000 siepi per Ahmed Abdelwahed, che chiude in 8’14″86, a poco più di due secondi dal primato personale.


Articoli correlati

P