Padova, arrivederci a Travica

"Per lui porte sempre aperte". La prossima stagione vestirà la maglia della Sir Safety Conad Perugia.

La Kioene Padova saluta il suo capitano Dragan Travica. Da questa mattina è ufficiale: la prossima stagione vestirà la maglia della Sir Safety Conad Perugia. “Sono stati tre anni straordinari per l’apporto sportivo e umano che Dragan ha dato alla nostra società”, dice il direttore sportivo Stefano Santuz. “Per lui si è concretizzata un’importante occasione per la sua carriera – prosegue Santuz – e gli auguriamo le migliori soddisfazioni possibili, ricordando che le porte per lui saranno sempre aperte”.

Anche se anagraficamente nato in Croazia, Travica è un padovano doc, perché in questa città è cresciuto trascorrendo un periodo nelle giovanili bianconere. La sua straordinaria carriera gli ha permesso di vestire le maglie delle squadre più importanti della penisola, divenendo un elemento di spicco del volley italiano, anche con la casacca della Nazionale. Le sue esperienze all’estero gli hanno inoltre consentito di acquisire quella ulteriore esperienza che lo ha portato nel 2017 ad indossare la maglia della prima squadra della propria città. Un percorso di autentica rinascita vissuta insieme, fianco a fianco. Tre stagioni nelle quali ha dato prova di “leader”, pronto ad aiutare i più giovani e a sposare fin dall’inizio la politica della Società, che ha riposto sempre grande fiducia in lui. Negli occhi di tutti i tifosi rimarranno impresse le vittorie contro le “big”, il raggiungimento dei play off nel 2018/19 e la sua capacità di trascinare la squadra anche nell’ultima stagione, bruscamente stoppata a causa dell’epidemia da Covid-19 che ha inevitabilmente interrotto il meraviglioso spettacolo del volley.

travica

ARTICOLI CORRELATI:

Zanardi, il dottor Costa:
Zanardi, il dottor Costa: "Reagisce agli stimoli"
Ishikawa:
Ishikawa: "Sono a Milano per crescere"
Già esauriti i biglietti per i tre concerti del Teatro dell'Opera nella Nuvola
Già esauriti i biglietti per i tre concerti del Teatro dell'Opera nella Nuvola
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa