Joshua è il re dei massimi, Klitschko ko

A Wembley Wladimir battuto per ko tecnico all'11esima ripresa dopo un match straordinario.

A Wembley torna di scena la grande boxe con un match che rimarrà negli annali.

Davanti a 90 mila spettatori, Anthony Joshua si è confermato re dei pesi massimi battendo per ko tecnico all'11esima ripresa Wladimir Klitschko. L'idolo di casa, alla sua 19esima vittoria in carriera (tutte per ko) a fronte di 0 sconfitte, manda al tappeto per tre volte il suo avversario ma ci finisce a sua volta nel corso del sesto round.

Decisiva per la vittoria del britannico l'11esima ripresa in cui l'ucraino finisce a terra due volte prima che l'arbitro sia costretto ad interrompere il match, decretandone la fine. "E' stato un evento incredibile, ha vinto il migliore e questa sera il migliore è stato Anthony", le parole del 41enne ex campione ucraino dopo la sconfitta.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©FIPDonato Telesca: oro e commozione a Bogotà
Donato Telesca: oro e commozione a Bogotà
©Getty ImagesLuna Rossa, le date per l'America's Cup
Luna Rossa, le date per l'America's Cup
©Sportal.itOsmany Juantorena ha perso il sonno
Osmany Juantorena ha perso il sonno
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto