Hockey ghiaccio, scelta la sede dei Mondiali

Niente da fare per Herning (Danimarca) e Bratislava (Slovacchia). Si giocheranno a Riga.

Scartate Herning (Danimarca) e Bratislava (Slovacchia).

Sarà Riga (Lettonia) la sede unica dei Mondiali Top Division 2021 di hockey su ghiaccio in programma dal 21 maggio al 6 giugno ai quali parteciperà anche l’Italia. Lo ha deciso questo pomeriggio il consiglio direttivo della IIHF dopo che, due settimane fa, era stato comunicato ufficialmente lo spostamento da Minsk (Bielorussia) di uno dei due gironi del torneo iridato.  

“Come abbiamo detto sin dall’inizio – commenta il presidente della FISG, Andrea Gios – rispettiamo e rispetteremo ogni decisione assunta dalla IIHF. Siamo convinti che, alla luce della pandemia da Covid-19 ancora in corso, disputare il Mondiale in un’unica sede, riducendo così al minimo gli spostamenti, rappresenti una scelta sostanzialmente obbligata”.  

La federazione internazionale aveva in campo tre opzioni: oltre a Riga, città che già originariamente doveva essere sede di un girone e delle partite dai quarti di finale in poi, avevano dato la propria disponibilità a ospitare il Mondiale Top Division anche Herning (Danimarca) e Bratislava (Slovacchia).

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCaso di Covid. Civitanova-Modena, slittano i quarti
Caso di Covid. Civitanova-Modena, slittano i quarti
©Getty ImagesAtletica Indoor, Europei: Tamberi è argento nel salto in alto
Atletica Indoor, Europei: Tamberi è argento nel salto in alto
©Getty ImagesAtletica Indoor, l'italiano Jacobs conquista uno straordinario oro sui 60 m
Atletica Indoor, l'italiano Jacobs conquista uno straordinario oro sui 60 m
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3