Hockey ghiaccio, cambia il c.t. della Nazionale

La Federazione italiana sport del ghiaccio ha accettato le dimissioni di Clayton Beddoes.

La Federazione italiana sport del ghiaccio ha accettato le dimissioni di Clayton Beddoes dall’incarico di head-coach della nazionale di hockey su ghiaccio. Lo annunciano il presidente Andrea Gios, il responsabile del settore hockey, Tommaso Teofoli, e il direttore sportivo delle squadre nazionali, Stefan Zisser. "Ringraziamo Beddoes per l’impegno profuso in questi anni – spiega Gios – prima come assistente di Stefan Mair, e poi in qualità di capo-allenatore della nazionale senior, con la quale poco meno di un anno fa ha raggiunto una importantissima salvezza in Top Division. Nelle ultime settimane sono emerse alcune diversità di vedute su aspetti tecnici e organizzativi che hanno portato entrambe le parti ad optare per un’interruzione del rapporto di lavoro. Da parte nostra auguriamo a Beddoes tutto il meglio per il suo futuro professionale e personale".

La FISG è già alla ricerca di un sostituto del 49enne tecnico canadese per il ruolo di head-coach per i Mondiali Top Division in programma a Zurigo nel mese di maggio e per il torneo di qualificazione olimpica di fine agosto a Riga, in Lettonia. Nel frattempo l’Italia sarà affidata ai due assistenti: il 49enne finlandese Riku-Petteri Lehtonen e il 47enne bellunese Giorgio De Bettin. Al loro fianco confermato anche il video-coach Diego Scandella, italo-canadese di 55 anni che rimane dunque nel coaching-staff azzurro. La nazionale si radunerà il 13 aprile a Bolzano per il via al training-camp di preparazione verso il Mondiale di Zurigo.

Clayton Beddoes

ARTICOLI CORRELATI:

Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena