Harrison, record e beffa

A due settimane dall’inizio dei Giochi (ma il programma dell’atletica prenderà il via il 12 agosto), l’atletica vive una notte di stelle a Londra nella decima tappa della Iaaf Diamond League. Lo stadio che ospitò i Giochi 2008 è stato infatti il teatro dell’impresa di Kendra Harrison, che ha battuto il record del mondo dei 100 ostacoli che resisteva da ben 28 anni.

Il tempo della Harrison è stato 12”20, di un secondo migliore rispetto a quello fissato il 21 agosto 1988 dalla bulgara Yordanka Donkova.

Beffa delle beffe, Harrison non parteciperà all’Olimpiade di Rio, essendosi piazzata al 6° posto nei trials. Delude invece Usain Bolt: solo 19’89” sui 200 (che il giamaicano non disputava da un anno) e quinta prestazione stagionale.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Nuovo intervento chirurgico per Alex Zanardi
Nuovo intervento chirurgico per Alex Zanardi
Zanardi trasferito in un centro specialistico
Zanardi trasferito in un centro specialistico
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Le scommesse ai tempi del coronavirus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa