Harrison, record e beffa

A due settimane dall’inizio dei Giochi (ma il programma dell’atletica prenderà il via il 12 agosto), l’atletica vive una notte di stelle a Londra nella decima tappa della Iaaf Diamond League. Lo stadio che ospitò i Giochi 2008 è stato infatti il teatro dell’impresa di Kendra Harrison, che ha battuto il record del mondo dei 100 ostacoli che resisteva da ben 28 anni.

Il tempo della Harrison è stato 12”20, di un secondo migliore rispetto a quello fissato il 21 agosto 1988 dalla bulgara Yordanka Donkova.

Beffa delle beffe, Harrison non parteciperà all’Olimpiade di Rio, essendosi piazzata al 6° posto nei trials. Delude invece Usain Bolt: solo 19’89” sui 200 (che il giamaicano non disputava da un anno) e quinta prestazione stagionale.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
Olimpiadi rinviate al 2021: ecco le nuove date
Olimpiadi rinviate al 2021: ecco le nuove date
Il mondo degli sport equestri lancia un appello
 
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne