Final Six, esordio col botto per l'Italia

Le azzurre grazie al 3-1 sulle campionesse mondiali degli Stati Uniti si sono già garantite il passaggio alle semifinali.

Egonu

Esordio col botto per una grande Italia nella Final Six del Grand Prix 2017: le azzurre, infatti, grazie al 3-1 (25-21, 22-25, 25-22, 25-21) sulle campionesse mondiali statunitensi si sono già garantite il passaggio alle semifinali.

Le semifinali sono in programma sabato, venerdì Chirichella e compagne affronteranno le vice-campionesse olimpiche serbe (ore 9 italiane), avendo come obiettivo quello di chiudere al primo posto la Pool K. Per conoscere il nome dell'avversario in semifinale bisognerà quindi attendere il termine degli incontri della Pool J, formato da Cina, Olanda e Brasile.

L'unica nota negativa del match è l'infortunio occorso a Lucia Bosetti, costretta ad abbandonare il campo nel corso del quarto set.


ARTICOLI CORRELATI:

Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
"La Piccinini costretta a ritornare"
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
Discesa Bormio, Dominik Paris trionfa ancora
Discesa Bormio, Dominik Paris trionfa ancora
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon