Civitanova fa doppietta: ecco la Champions

Cinque giorni dopo lo scudetto i marchigiani fanno l'impresa a Berlino contro Kazan, battuto 3-1.

Giornata storica per il volley italiano che sale per due volte sul tetto d’Europa a distanza di poche ore.

Dopo il successo di Novara su Conegliano nel derby tricolore della finale della Champions femminile l’impresa la fa Civitanova, che chiude al meglio una settimana da sogno iniziata con la vittoria dello scudetto ai danni di Perugia interrompendo il regno di Kazan, che durava da quattro stagioni.

Perso nettamente il primo set (25-16), la squadra di De Giorgi è stata irresistibile nella rimonta. Emblematici i parziali del 3-1 finale: 25-15, 25-12, 25-19. Per il club marchigiano è il trofeo numero 20 della propria storia, seconda Champions League, dopo quella del 2002 e dopo la finale persa dello scorso anno proprio contro Kazan.

Juantorena

ARTICOLI CORRELATI:

Nuovo intervento chirurgico per Alex Zanardi
Nuovo intervento chirurgico per Alex Zanardi
Zanardi trasferito in un centro specialistico
Zanardi trasferito in un centro specialistico
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Le scommesse ai tempi del coronavirus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa