Civitanova è ancora fatale a Trento

La squadra di Lorenzetti cede in casa ai marchigiani e perde il primo posto.

Volley generica pallavolo

Un anno dopo, Civitanova si conferma la bestia nera di Trento.

Nella 18a giornata della SuperLega Credem Banca la squadra di De Giorgi ferma la lunghissima imbattibilità della squadra di Lorenzetti, battuta in casa e costretta a cedere a Perugia il primato riconquistato alla vigilia dell'Epifania proprio grazie al successo nello scontro diretto.

I marchigiani si riavvicinano al primo posto insieme a Modena. Balzo di Vibo che liquida Ravenna.

Risultati 18a giornata:
Castellana Grotte-Milano 2-3
Modena-Latina 3-0
Monza-Padova 1-3
Siena-Perugia 0-3
Sora-Verona 1-3
Trento-Civitanova 1-3
Vibo Valentia-Ravenna 3-1

Classifica: Perugia 45; Trento 44; Civitanova 41; Modena 40; Milano 34; Verona 29; Padova 26; Monza 24; Ravenna 20; Vibo Valentia 19; Latina 18; Sora 15; Siena 11; Castellana Grotte 6


ARTICOLI CORRELATI:

Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
"La Piccinini costretta a ritornare"
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
Discesa Bormio, Dominik Paris trionfa ancora
Discesa Bormio, Dominik Paris trionfa ancora
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon