Bellutti-Malagò: confronto leale per il Coni

"Sono convinta che sarà così" ha detto l'ex campionessa bolzanina.

8 Dicembre 2020

"Non sarà facile sfidare un sistema di gestione del potere consolidato e maschile" ha detto la Bellutti.

Antonella Bellutti, pronta a sfidare Giovanni Malagò nelle elezioni del Comitato olimpico nazionale italiano nella primavera 2021, ha le idee molto chiare. "Non è facile scegliere di mettersi in gioco, esporsi a rischi e fatica ma per una persona come me sarebbe peggio non farlo, soprattutto per quella che ritengo una giusta causa - ha spiegato -. Sento la candidatura necessaria perché esprimo la mia gratitudine per il mondo dello sport, anche se non sarà facile sfidare un sistema di gestione del potere consolidato e maschile, una vera roccaforte".

"Sono contenta di aver sentito il presidente Malagò, con cui condivido l'amore per lo sport. E sono convinta che nascerà un confronto leale" ha aggiunto l’ex campionessa bolzanina.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesEuropei Nuoto, bronzo per la 4x100sl: e Miressi fa il record
Europei Nuoto, bronzo per la 4x100sl: e Miressi fa il record
©Getty ImagesMorto a 43 anni Andrea
Morto a 43 anni Andrea "Brio" Mari, sei volte vincitore del Palio di Siena
©Getty ImagesSailGp: pienone a Taranto per James Spithill, Ainsle e Burling
SailGp: pienone a Taranto per James Spithill, Ainsle e Burling
 
Adriano Galliani le tenta tutte per la A: le foto
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto