Perché l’autunno è la stagione migliore per iniziare a correre

28 Settembre 2022

Ora che è arrivato l’autunno ripensi a quando hai tentato di cominciare a correre questa estate, facendo i conti con afa, sudore, zanzare e spossatezza. E allora addio ai buoni propositi di provare anche tu la gioia del running di cui parlano tutti intorno a te. Ma ora che l’estate è finita, sul calendario e anche nel cielo e nell’aria, avrai notato che in giro ci sono solo i veri runner. Quelli che la sanno lunga, che hanno passato l’estate in letargo (o quasi) e che ora sono tornati a correre a pieno regime.

Perché l’autunno è la stagione migliore per iniziare a correre

Già, perché l’autunno è la stagione migliore per iniziare a correre, da zero o dopo aver sopportato in silenzio l’afa e la calura estive. Per almeno 5 motivi.

1. Tempo più fresco

Anche se molti pensano che sia meglio correre nella bella stagione, in realtà il caldo è poco amico del running. Non a caso le maratone più importanti si tengono sempre quando la temperatura è ben sotto i 20°C. Basta avere l’abbigliamento adatto, che non significa coprirsi come per andare al Polo Nord: anche in autunno si può correre con i pantaloncini corti e magari giusto una giacchetta leggera. Et voilà le condizioni perfette per correre.

2. I Gruppi di runner riprendono l’attività

Sì, se stai tentando di iniziare a correre, la cosa migliore per riuscirci è unirti a un gruppo di runner. Che non sono gruppi di invasati votati alle performance, ma persone che amano condividere la passione per la corsa. E sì, anche loro in estate vanno in vacanza, interrompendo le attività, e poi a settembre si ritrovano, come i compagni di scuola dopo le vacanze. E sì, adesso è il momento migliore per unirti a loro.

3. Cross country

Se c’è una cosa entusiasmante è correre nella natura, cioè lontano dalle strade trafficate, dai marciapiedi roventi e da tutto ciò che è urbano. Ma sentieri e campagna in estate non sono così gradevoli come potrebbero sembrare, e il momento giusto per imboccarli è ora, appena prima che la natura cominci ad andare in letargo.

Perché l'autunno è la stagione migliore per iniziare a correre

4. Boost ai bioritmi

Essere energici in estate è tutto sommato facile, con tutte quelle ore di luce e di sole che ci accendono di vitalità. Ma se c’è un motivo per correre in autunno è che la corsa – come in generale lo sport – danno un vero boost ai bioritmi, contrastano la tendenza alla pigrizia e deprimersi anche un po’, e riempiono di nuova energia.

5. Più energia

Ecco appunto, le endorfine scatenate dalla corsa sono una carica di energia mentale e fisica, che è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno quando le giornate si accorciano, ci si alza al mattino che è ancora buio, e si hanno meno occasioni di stare all’aperto.

©

ULTIME NOTIZIE:

Camminare all’indietro fa dimagrire e sviluppa i muscoli: dovremmo farlo tutti i giorni!
Alimentazione in menopausa e sport
Perché è il momento delle scarpe invernali per la bici gravel
Bici da corsa Lapierre x Alpine: prestazioni dal design unico in edizione limitata
Wellness Market: un refresh
VAUDE TVL Dualflex Winter STX: le scarpe per usare la bici anche in inverno
 
Chi è Josko Gvardiol, il difensore che piace al Real Madrid. Le foto
Calciomercato: i migliori calciatori in scadenza nel 2023. Le foto
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'
Tifose serbe in Qatar: bellezza e grazia. Le foto
Bianche, rosse e bellissime: le foto delle meravigliose tifose croate in Qatar
Guerriglia a Bruxelles dopo Belgio-Marocco: le immagini della devastazione
Le foto delle bellissime tifose giapponesi: sfoglia la gallery!
Diego Armando Maradona è dappertutto: le foto dell'emozionante omaggio dei tifosi in Qatar