Una Marcialonga 2019 grandi firme

Al via anche Paolo Bettini, Jury Chechi, Antonio Rossi e Francesco Toldo.

La 46esima edizione del 27 gennaio sarà una Marcialonga ricchissima, da Moena a Cavalese percorrendo 70 km sugli sci stretti in compagnia dei campioni attuali ma anche del passato, oltre a Francesco Toldo ci saranno infatti quattro grandi campioni olimpici italiani di sport differenti quali fondo, canoa, ginnastica e ciclismo: nell’ordine Cristian Zorzi, Antonio Rossi, Jury Chechi e Paolo Bettini.

Il "Grillo" lo scorso anno si cimentò con la Marcialonga Light di 45 km, ma quest’anno sembra più agguerrito che mai. "La Marcialonga è un’altra sfida da mettere nel palmarès", ha affermato Bettini.

"Il 27 gennaio parteciperò alla Marcialonga! La mitica gara in Val di Fiemme e Fassa, grazie all’invito del campione del mondo di ciclismo Paolino Bettini farò parte di un lotto di ex atleti in questa meravigliosa competizione, seguiteci perché ne vedrete delle belle… Paolo lascia a casa la bicicletta, solo gli sci da fondo mi raccomando!", ha invece raccontato Toldo.

bettini, marcialonga

ARTICOLI CORRELATI:

Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Fantastica Dorothea Wierer, medaglia d'oro ai Mondiali
Fantastica Dorothea Wierer, medaglia d'oro ai Mondiali
Italia d'argento ai Mondiali di biathlon
Italia d'argento ai Mondiali di biathlon
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium