Sofia Goggia già in pista sullo Stelvio: "Immenso orgoglio"

La sciatrice azzurra ha già cominciato la preparazione per la prossima stagione

3 Giugno 2022

Sofia Goggia ha già cominciato la preparazione per la prossima stagione

Sofia Goggia già al lavoro sullo Stelvio per preparare la prossima stagione. La discesista bergamasca, alla ricerca delle migliori sensazioni dopo l'infortunio al ginocchio patito prima delle Olimpiadi, da martedì ha ricominciato la preparazione in vista del via della Coppa del Mondo in programma a novembre, lo riporta Neveitalia.

A seguire l'Azzurra argento olimpico in discesa c'è il coach Luca Agazzi. Sofia giovedì in occasione della festa della Repubblica ha pubblicato un post in cui posa con la bandiera italiana: "Io la amo, questa Bandiera.  Ed è un immenso orgoglio lavorare per provare a rappresentarla al meglio, sempre. Buona Festa della Repubblica".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesSofia Goggia:
Sofia Goggia: "Sono in missione, necessari i salti nel vuoto"
©Getty ImagesSofia Goggia pronta a ripartire: non solo sci tra i suoi programmi
Sofia Goggia pronta a ripartire: non solo sci tra i suoi programmi
©Getty ImagesSofia Goggia si prepara alla partenza
Sofia Goggia si prepara alla partenza
©Getty ImagesSofia Goggia, arriva un'altra medaglia
Sofia Goggia, arriva un'altra medaglia
©Getty ImagesLa speciale dedica di Sofia Goggia ai suoi fans
La speciale dedica di Sofia Goggia ai suoi fans
©Getty ImagesSofia Goggia nel segno di Vasco Rossi
Sofia Goggia nel segno di Vasco Rossi
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato