Sci, Kitzbuehel amara per Paris: solo settimo, trionfa Feuz

L'azzurro condizionato dalla scarsa visibilità, meglio Innerhofer che chiude quarto: per lo svizzero è un bis.

24 Gennaio 2021

Kitzbuehel si conferma, almeno per il 2021, territorio di caccia per Beat Feuz. Lo svizzero si aggiudica infatti anche la seconda discesa libera sulla difficilissima Streif, dove invece delude Dominik Paris.

L'azzurro, molto atteso, conclude infatti a +1.18 dal vincitore e deve accontentarsi della settima posizione. Una prova condizionata dalla scarsa visibilità di un tracciato considerato universalmente l'università dello sci. Così l'atteggiamento prudente all'Hausbergkante gli costa decimi preziosi e un possibile podio.

A sfiorarlo è invece Christof Innerhofer, quarto a +0.86. Alle spalle di Feuz si piazzano invece il francese Johan Clarey (+0.17) e l’austriaco Matthias Mayer (+0.38).

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVal di Fassa, SuperG stregato: due terribili cadute. Vince Federica Brignone
Val di Fassa, SuperG stregato: due terribili cadute. Vince Federica Brignone
©Getty ImagesGustavo Thoeni, 70 anni sventolando il Tricolore
Gustavo Thoeni, 70 anni sventolando il Tricolore
©Screenshot tratto da SkyAlberto Tomba:
Alberto Tomba: "Non si può sempre stare chiusi in casa"
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle