Marta Bassino non trattiene l'emozione

Lacrime di gioia per la campionessa piemontese dopo il successo nella coppa di slalom gigante.

7 Marzo 2021

Le parole della campionessa piemontese dopo la conquista aritmetica della coppa di slalom gigante.

"E' un giorno bellissimo. Cercavo di non guardare i punteggi per fare solo la mia gara. Stare concentrata e farmi così si scivolare tutto addosso. Poi, quando ho capito che avevo matematicamente vinto la coppa, sono esplosa". Marta Bassino ha ancora i brividi nel riportare le sensazioni provate dopo l'aritmetica conquista della 'coppetta' di slalom gigante. La piemontese è la quarta italiana a riuscirci, dopo Deborah Compagnoni (1997), Denise Karbon (2008) e Federica Brignone (2020).

Quarta è anche la posizione ottenuta oggi nel gigante di Jasna, in Slovacchia (vinto dall'atleta di casa Petra Vhlova), utile per la vittoria della sfera di cristallo, e quattro sono state anche le vittorie stagionali, tutte ottenute in gigante, nel corso di una stagione che ha visto la Bassino vincere anche l'oro mondiale a Cortina, nel parallelo.

Le sue, a poca distanza dal termine della gara, sono lacrime di gioia: "Questo è un risultato che racchiude tutta una stagione, una stagione super - le parole della campionessa piemontese riportate da 'Ansa' -. Mi sono accorta di essere cresciuta tanto perché dietro questa coppa c'è tutto un percorso che è stato fatto, imparando anche dai giorni più difficili".

"Il primo pensiero dopo questo successo è per la consapevolezza che dietro questa coppa c'è un grandissimo lavoro di squadra - ha poi aggiunto -. E dunque dedico al team al mia coppa ed anche alla mia famiglia, al fan club, alll'Esercito e a tutti quelli che mi sono stati vicini".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
©Getty ImagesMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Getty ImagesFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto