Grave infortunio per Elena Fanchini

Stagione già finita per l’atleta bergamasca, appena rientrata dopo lo stop per il tumore.

Nuovo, impietoso agguato della sfortuna contro Elena Fanchini. La sciatrice, che era appena tornata ad allenarsi dopo essersi messa alle spalle un tumore, ha infatti subito un grave infortunio sulle nevi di Copper Mountain, in Colorado, durante una prova di superG.

La discesista è rimasta vittima della frattura di un dito e di un trauma distorsivo-contusivo al ginocchio sinistro con frattura del perone prossimale. Stagione compromessa, quindi, proprio come quella della compagna di squadra Johanna Schnarf, beffardamente vittima dello stesso infortunio una settimana fa sempre a Copper Mountain, e già operata a Vail. La Fanchini sarà invece subito visitata dai medici della Fisi al rientro in Italia, ma le speranze di rimettere gli sci ai piedi in questa stagione sono pari a zero.

Un brutto colpo per l’atleta classe ’85, che aveva appena espresso sui social l’emozione per il rientro alle gare, e un brutto colpo per tutto lo sci italiano, alla luce anche dell’altro grave infortunio, quello subito a fine ottobre da Sofia Goggia, che rientrerà in gara solo a gennaio dopo aver subito la frattura del malleolo peroneale destro.

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

Fanchini

ARTICOLI CORRELATI:

Tragedia in mare, muore Alex Pullin
Tragedia in mare, muore Alex Pullin
Sci, Elena e Nadia Fanchini si ritirano
Sci, Elena e Nadia Fanchini si ritirano
Coronavirus, la tragedia di Alzano nelle parole della Moioli
Coronavirus, la tragedia di Alzano nelle parole della Moioli
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa