Federica Brignone, rammarico e consapevolezza

La sciatrice valdostana ha commentato il diciottesimo posto nella discesa libera di Cortina.

20 Gennaio 2023

Federica Brignone resta fiduciosa sul prosieguo del weekend

Tutt'altro che soddisfatta per il risultato della discesa libera di venerdì, ma comunque fiduciosa per quando potrà accadere sabato e domenica, sempre a Cortina: è questo l'animo di Federica Brignone, a margine di una giornata che l'ha vista concludere al diciottesimo posto la discesa vinta da Sofia Goggia.

"Peccato perché quando sono scesa la visibilità era scarsa e ho perso quei centesimi che mi avrebbero regalato la top ten, che avrei considerato come un’ottima gara" ha dichiarato Brignone ai canali ufficiali della Fisi a margine della gara. "Con queste condizioni non ero da podio, parlando di discesa; quindi, la top ten sarebbe stato un ottimo risultato. Ho anche fatto un errore al Delta, cambiando troppo in volo, cadendo e rialzandomi: ho sbagliato e pago i miei errori".

"Peccato, perché in tre giorni son scesa sempre con una pessima visibilità, però vedendo le condizioni dalla Shiffrin in poi, col sole, fa la differenza. Con visibilità si va in attacco. Il mio obiettivo è il superg e i giganti di Kronplatz. Quest’anno è divertente anche se è molto facile con questo terreno, anche più del solito che lo rende proprio divertente" ha concluso la valdostana.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLa schiena non dà tregua a Giuliano Razzoli
La schiena non dà tregua a Giuliano Razzoli
©Getty ImagesSofia Goggia in ospedale per accertamenti? Arriva la smentita
Sofia Goggia in ospedale per accertamenti? Arriva la smentita
©Getty ImagesPer Sofia Goggia è un febbraio diverso
Per Sofia Goggia è un febbraio diverso
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica