Mondiale rugby U20, brutto esordio per l'Italia

I ragazzi allenati da Fabio Roselli non sfigurano in mischia, ma soffrono la maggiore concretezza degli australiani. Irlanda ok nell'altro match del Gruppo B

La Nazionale italiana under-20 di rugby inizia con una sconfitta il mondiale di categoria, iniziato martedì 4 giugno in Argentina. Allo stadio del Club de Rugby Ateneo Inmaculada di Santa Fè, gli Azzurrini allenati da Fabio Roselli vengono sconfitti 36-12 dall'Australia, nella prima partita di una complicata fase a gironi che li vedranno sfidare sabato 8 l'Inghilterra e martedì 12 l'Irlanda.

L'Italia, in realtà, tiene anche abbastanza bene il campo, grazie a un buonissimo controllo delle fasi statiche, ma l’Australia è chirurgica e approfitta di ogni occasione per andare in meta, segnando nel primo tempo con Will Harris e Ryan Lonergan e nel secondo con Triston Reilly, ancora Lonergan, Will Harrison e Noah Lolesio. Soltanto negli ultimi cinque minuti, complice anche un fisiologico calo di concentrazione da parte dei Junior Wallabies, arrivano due mete da parte degli Azzurrini, in meta con Niccolò Taddia (trasformazione di Giacomo Da Re) e Jacopo Trulla (non trasformata), ma i 12 punti utili sono utili solo ad "ammorbidire" il distacco finale, e non consentono di ottenere bonus in classifica.

Nelle altre partite della prima giornata vincono senza difficoltà il Sud Africa (43-19 contro la Scozia) e la Nuova Zelanda (45-11 contro la Georgia), il Galles batte i padroni di casa dell’Argentina 30-25, mentre l'Irlanda e la Francia soffrono nel primo tempo ma accelerano nel secondo, liberandosi rispettivamente di Inghilterra (42-26) e Isole Fiji (36-20).

Classifiche

Gruppo A: Francia 5, Galles 4, Argentina 1, Fiji 0.

Gruppo B: Australia e Irlanda 5, Inghilterra e Italia 0.

Gruppo C: Nuova Zelanda e Sud Africa 5, Scozia e Georgia 0.

Italia_rugby_u20

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Italrugby, Franco Smith confermato ct
Italrugby, Franco Smith confermato ct
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa