Coronavirus, l'Italrugby cambia la sede del raduno

In vista della prossima giornata del Sei Nazioni, la Federazione ha recepito le disposizioni del governo spostando il raduno da Parma a Roma.

25 Febbraio 2020

Lo staff tecnico della Nazionale Italiana Rugby guidato dal Capo Allenatore Franco Smith ha ufficializzato la lista dei 30 atleti convocati per il raduno di Roma in programma dalle 17 di venerdì 28 febbraio in preparazione del quarto match del Guinness Sei Nazioni 2020 contro l’Irlanda in calendario sabato 7 marzo alle 14.15 locali (15.15 italiane) all’Aviva Stadium di Dublino.

Il raduno avrà luogo a Roma e non a Parma, come originariamente previsto, a seguito delle vigenti disposizioni governative in tema di contenimento dell'emergenza epidemiologica di Covid-19.

Nell’elenco dei convocati si rivedono Tommaso Benvenuti e Giovanni Pettinelli, entrambi in forza al Benetton Rugby e presenti nella rosa dell’Italrugby nei primi raduni del 2020.

Nella giornata di mercoledì 4 marzo è prevista la partenza per Dublino, mentre giovedì 5 marzo Franco Smith annuncerà la formazione che scenderà in campo all’Aviva Stadium per affrontare l’Irlanda.

Questo l’elenco dei convocati:
Piloni
Pietro CECCARELLI (Edinburgh Rugby, 9 caps)*
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 3 caps)*
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 43 caps)*
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 10 caps)*
Giosuè  ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 5 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 27 caps) – capitano
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Federico ZANI (Benetton Rugby, 15 caps)

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 29 caps)
Niccolò  CANNONE (Argos Petrarca Rugby/Benetton Rugby, 3 caps)*
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 19 caps)*
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 119 caps)

Flanker/n.8
Giovanni LICATA (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 25 caps)
Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, esordiente)*
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 16 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 39 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester Rugby, 8 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 39 caps)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 15 caps)*

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 57 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 42 caps)
Antonio RIZZI (Benetton Rugby, esordiente)*
 
Centri/Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 25 caps)
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 62 caps)*
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club 15 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 26 caps)
Matteo MINOZZI (Wasps Rugby, 19 caps)*
Luca MORISI (Benetton Rugby, 32 caps)*
Alberto SGARBI (Benetton Rugby, 29 caps)
*membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Italia del rugby lotta ma perde con la Scozia
L'Italia del rugby lotta ma perde con la Scozia
©Getty ImagesSei Nazioni femminile, le inglesi dilagano a Parma
Sei Nazioni femminile, le inglesi dilagano a Parma
©Getty ImagesRugby, l'Italia cede ancora all'Inghilterra
Rugby, l'Italia cede ancora all'Inghilterra
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina