Valentino Rossi: Andrea Dovizioso manda un messaggio agli spagnoli

Il pilota forlivese, che sta per affrontare un anno sabbatico, parla molto chiaro: "Anche loro hanno beneficiato della sua presenza".

29 Dicembre 2020

"Ha portato visibilità ed è stato in grado di suscitare molto più interesse tra i fan". A dirlo di Valentino Rossi è Andrea Dovizioso.

Andrea Dovizioso, che si è preso un anno sabbatico dopo avere chiuso in maniera burrascosa la sua esperienza in Ducati, dà i giusti meriti a Valentino Rossi. Vanno ben oltre quanto mostrato in pista per oltre vent’anni dal Dottore, che tra l’altro, a differenza sua, anche nel 2021 sarà in griglia di partenza. "La sua presenza è stata benefica per tutti. Italiani, spagnoli... Per tutti - racconta il forlivese a Dazn Spagna -. Ha portato visibilità ed è stato in grado di suscitare molto più interesse tra i fan, compresi quelli che non capiscono molto della moto".

"Il rovescio della medaglia è che confronto a lui non sei mai visto come un protagonista - aggiunge Dovizioso -. A parte gli ultimi anni, è sempre stato Valentino al centro dell'attenzione, e poi il resto dei piloti. Pertanto, non tutto ciò che facciamo è visto allo stesso modo. Se fai la stessa cosa di Rossi, sei considerato in un modo diverso rispetto a come succederebbe se la facesse lui".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Pedro Acosta ha già le idee chiare su Valentino Rossi
Pedro Acosta ha già le idee chiare su Valentino Rossi
©Getty ImagesMotoGp, Franco Morbidelli non nasconde la sua ambizione
MotoGp, Franco Morbidelli non nasconde la sua ambizione
©Aprilia Ufficio StampaAndrea Dovizioso, Aprilia ci prende gusto: ipotesi clamorosa
Andrea Dovizioso, Aprilia ci prende gusto: ipotesi clamorosa
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto