Bautista inarrestabile, sua anche gara-2

Undici vittorie su undici manche per lo spagnolo.

Undici vittorie su undici manche per Alvaro Bautista, dominatore di questo avvio di Mondiale di Superbike. Anche ad Assen non c'è stata storia: dopo aver dominato gara 1, il centauro spagnolo della Ducati si è imposto anche nella seconda corsa sul tracciato olandese, allargando il suo divario in classifica.

Nella seconda manche Rea ha resistito per alcuni giri, poi Bautista lo ha superato e lo ha staccato, vincendo senza patemi. La lotta per il secondo posto ha invece visto prevalere Van der Mark su Rea per appena 18 millesimi. Delude Melandri, appena quattordicesimo.

sbk

ARTICOLI CORRELATI:

MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
Caso Marquez, parla Alzamora
Caso Marquez, parla Alzamora
Bagnaia si frattura la tibia destra
Bagnaia si frattura la tibia destra
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa