Andrea Dovizioso: "Jorge Lorenzo non l'ha mandata giù"

L'ex centauro della Ducati punzecchia il maiorchino.

26 Dicembre 2020

L'ex centauro della Ducati punzecchia il maiorchino.

Continua il botta e risposta a distanza tra gli ex ducatisti Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Alle provocazioni del centauro spagnolo di alcune settimane fa ("13 anni senza titolo"), il pilota forlivese in un'intervista a Dazn ha risposto così: "Certo, non gli piaccio ancora. Soprattutto perché, quando può, mi attacca nelle interviste. Non sono riuscito a capire se succede perché per due anni è sempre rimasto indietro con la stessa moto e non l'ha accettato", ha dichiarato Dovizioso facendo riferimento al periodo in Ducati.

"Avendo vinto tanti campionati dovrebbe essere al di sopra di queste cose. Ma noto che c’è qualcosa che lo infastidisce e non riesco a capire la sua mente, un po’ particolare...".

Dovizioso ha fatto un bilancio della sua carriera in MotoGp: "Non sono stato valorizzato fin quando non sono arrivati gli anni buoni in Ducati. Per il mio modo di affrontare il campionato ho sempre fatto punti in silenzio. E, se si guarda la mia carriera, sono quasi sempre arrivato in top5. Sono sempre stato davanti, ma se non esplodi la maggior parte dei giornalisti non ti vede e non ti esalta. In Ducati il mio lavoro è stato notato maggiormente".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
Aleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
©Cristian LovatiPaolo Beltramo stregato da Marc Marquez:
Paolo Beltramo stregato da Marc Marquez: "Riecco la bestia"
©Getty ImagesValentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
Valentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto