Marocco, Amrabat accusa l'arbitro

Il nazionale marocchino: "Ha chiesto la maglia di CR7, questo non è un circo".

Il Marocco è già matematicamente fuori dal Mondiale. Colpa del Portogallo e del solito, fenomenale, Cristiano Ronaldo, autore del gol che ha estromesso i marocchini da Russia 2018. Amrabat se la prende con il direttore di gara, lo statunitense Geiger.

"Non so cosa sia solito fare, ma ho notato che è rimasto molto impressionato da Cristiano Ronaldo. Tra l'altro ho sentito da Pepe che ha chiesto la sua maglia prima dell'intervallo, di cosa stiamo parlando? Questa è la Coppa del Mondo, non è un circo", le parole del centrocampista offensivo marocchino ad una TV olandese. Al momento, nessuna conferma sulle accuse dello stesso Amrabat.

Geiger

ARTICOLI CORRELATI:

Michela Persico, il Coronavirus è alle spalle
Michela Persico, il Coronavirus è alle spalle
Magnini-Palmas:
Magnini-Palmas: "Non possiamo lamentarci"
Gisin-De Aliprandini: amore a distanza
Gisin-De Aliprandini: amore a distanza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa