Diletta Leotta "tifa" Spal

"Il primo striscione non si scorda mai..."

Diletta Leotta in un'intervista a Tuttosport confessa il suo attaccamento nei confronti della Spal: "Tutte le squadre che vengono promosse dalla B alla A le considero delle mie piccole figlie, ma la Spal continuo a seguirla con grande affetto e mi auguro che si salvi".

I tifosi estensi in occasione della promozione in serie B dopo 23 anni le dedicarono lo striscione "Ce la meritiamo tutta": "Sono affezionata a tutti gli striscioni, ma il primo non si scorda mai. Me lo fecero i tifosi della Spal al ritorno in B dopo 23 anni".

ARTICOLI CORRELATI:

Michela Persico, il Coronavirus è alle spalle
Michela Persico, il Coronavirus è alle spalle
Magnini-Palmas:
Magnini-Palmas: "Non possiamo lamentarci"
Gisin-De Aliprandini: amore a distanza
Gisin-De Aliprandini: amore a distanza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa