Borriello: "Belen era superficiale, solo una cotta"

Parole sorprendenti dell'attaccante campano.

Marco Borriello in un'intervista a La Gazzetta dello Sport è tornato a parlare della sua relazione con Belen Rodriguez, a dieci anni dalla rottura della loro storia d'amore.

"Era una modellina semisconosciuta. Ancora non parlava italiano. Era un sogno. Eravamo la coppia perfetta. E' stata una cotta, non un amore vero. Da giovane Belen era un po’ superficiale, ma ha un cuore gigantesco ed è una donna generosa. Nei suoi occhi vedo la bontà e non dovrebbero attaccarla troppo per i suoi errori. Per le cose che ho combinato, io dovrei quasi finire in galera".

"Per anni ho pensato soltanto alla carriera e a divertirmi, non lo nego, anche se mai nessuna donna mi ha distratto dal calcio - continua Borriello -. Adesso sto iniziando a desiderare una compagna stabile e dei figli. Forse anche questo è merito di Ibiza e della sensazione di pace e di serenità che mi porto dentro da quando vivo qui. Nella mia vita ho incontrato tante furbacchione...".

borriello

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi, messaggio a Francesca dopo Sanremo
Valentino Rossi, messaggio a Francesca dopo Sanremo
Francesca Novello: Valentino mi dà forza
Francesca Novello: Valentino mi dà forza
Sanremo, si spaccia per fidanzato di Diletta Leotta: respinto
Sanremo, si spaccia per fidanzato di Diletta Leotta: respinto
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale