La Honda lascia la Formula 1

La decisione dell'azienda giapponese spiazza il circus.

La Honda lascia la Formula 1 al termine del 2021. L'azienda giapponese, che fornisce i motori a Red Bull e Alpha Tauri, ha deciso di uscire dal circus, complice la crisi economica in corso.

Questa la nota dell’ufficialità dell’addio: "Honda annuncia la decisione di concludere la sua partecipazione al campionato mondiale di Formula 1 come fornitore di propulsori alla fine della stagione 2021. L’avventura in F1 è ripresa nel 2015 con l’obiettivo di vincere utilizzando le proprie tecnologie sui propulsori ibridi. Inizialmente, Honda ha incontrato una serie di difficoltà; tuttavia, dimostrando la forza collettiva di ‘All Honda’, compreso l’utilizzo delle sue tecnologie per i motori aeronautici, si è riuscito a raggiungere un alto livello di competitività. Inoltre, grazie alla crescita raggiunta insieme a Red Bull Racing e Scuderia AlphaTauri, Honda è stata in grado di centrare la vittoria, tre volte nel 2019 e due finora nel 2020". 

"Continueremo a lavorare in Formula 1 insieme a Red Bull e AlphaTauri per continuare a competere con il massimo impegno e a lottare per più vittorie fino alla fine della stagione 2021. Con uno ‘spirito di sfida’ coltivato attraverso le attività di sport motoristici, Honda affronterà la nuova sfida della futura realizzazione dell’azzeramento delle emissioni di CO2".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Elkann stronca la Ferrari:
F1, Elkann stronca la Ferrari: "Gianni Agnelli sarebbe deluso"
©Getty ImagesNicky de Vries mette sullo stesso piano Hamilton e Verstappen
Nicky de Vries mette sullo stesso piano Hamilton e Verstappen
©Getty ImagesF1, Sebastian Vettel parla chiaro:
F1, Sebastian Vettel parla chiaro: "Di Mercedes mi fido"
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle