Kimi vs Verstappen, dopo gara infuocato

28 Agosto 2016

Kimi Raikkonen ai microfoni di Sky è furente dopo il Gran Premio di Spa. Sull'incidente in avvio di gara: "Non saprei di chi è stata la colpa, devo ancora rivedere i replay. Io sono rimasto in mezzo e non sapevo dove andare. Non so dire chi dovesse fare cosa. Di certo non è stata una partenza ideale". 

"Verstappen? Va bene lottare ma dopo la curva Eau Rouge ho dovuto frenare altrimenti l'avrei colpito, mi è venuto addosso e se non avessi frenato ci sarebbe stato un grosso incidente. Va bene essere competitivi ma così non è corretto secondo me, non puoi correre così". 

Questa la replica di Verstappen: "Purtroppo la mia partenza non è stata perfetta, ma Raikkonen prima e Vettel dopo mi hanno spinto troppo verso l'interno. Loro non avrebbero dovuto spingermi in questo modo e io in questo incidente sono la vittima. Poi ho cercato di fare del mio meglio davanti ai miei tifosi ma non è andata bene". 

A chi lo accusa di aggressività: "Io ho gareggiato in modo corretto e di questo sono sicuro perché in caso contrario i commissari sarebbero intervenuti. Gli altri duelli dopo il primo contatto? Loro avevano compromesso la mia gara e quindi ho cercato di difendere la posizione".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lewis Hamilton - Valtteri Bottas: per Brundle coppia perfetta
Lewis Hamilton - Valtteri Bottas: per Brundle coppia perfetta
©Lewis Hamilton ha un'idea per il suo futuro
Lewis Hamilton ha un'idea per il suo futuro
©F1, Sainz svela il vero motore della Ferrari
F1, Sainz svela il vero motore della Ferrari
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto