Jean Todt racconta la battaglia di Michael Schumacher

Il dirigente francese, che con il campione tedesco condivise momenti splendidi alla Ferrari, non si nasconde: "E' sopravvissuto, ma con conseguenze".

11 Agosto 2021

Le parole del dirigente francese, attuale presidente della FIA.

Jean Todt, attuale presidente della FIA ed ex team principal della Ferrari durante l'epoca d'oro dei primi anni 2000, ha parlato alla 'Bild' delle condizioni di salute di Michael Schumacher, sulle quali pochissimo, quasi nulla, è trapelato da quel 29 dicembre 2013.

"Da quando ha avuto l’incidente con gli sci, ho speso molto tempo con sua moglie Corinna. E' una grande donna, ora guida lei la famiglia - ha detto Todt -. Non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere, ma sfortunatamente è accaduta e non aveva scelta".

Poi, il dirigente transalpino ha parlato delle condizioni di Michael Schumacher: "Grazie al lavoro dei dottori e all’aiuto di Corinna, che voleva che Michael sopravvivesse, è effettivamente sopravvissuto, ma con conseguenze. E al momento lui sta lottando con queste conseguenze. Speriamo che le cose possano migliorare lentamente ma in maniera sicura".

Di sicuro, Todt ha confermato la sua totale vicinanza alla famiglia Schumacher, anche al figlio Mick, che quest'anno è entrato a far parte del circus al volante della Haas ed è gestito, a livello manageriale, proprio da lui: "Mick è una delle persone che avrà sempre un posto speciale nel mio cuore e in quello di mia moglie Michelle" ha detto l'ex responsabile del muretto del Cavallino.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesA Sochi Verstappen partirà in fondo: Max spiega il ragionamento fatto
A Sochi Verstappen partirà in fondo: Max spiega il ragionamento fatto
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton si aspetta una due giorni particolare
F1, Lewis Hamilton si aspetta una due giorni particolare
©Getty ImagesFormula 1, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Sochi
Formula 1, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Sochi
©Getty ImagesF1, Max Verstappen vs Lewis Hamilton: colpo di scena a Sochi
F1, Max Verstappen vs Lewis Hamilton: colpo di scena a Sochi
©Getty ImagesRon Dennis adesso non punta su più Lewis Hamilton
Ron Dennis adesso non punta su più Lewis Hamilton
©Getty ImagesFormula 1, tutti i tempi del venerdì mattina a Sochi
Formula 1, tutti i tempi del venerdì mattina a Sochi
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto