Ferrari, parla Elkann: "Sbagliato dare false speranze"

Il presidente della scuderia di Maranello: "La nostra realtà è quella di oggi".

I numeri della Ferrari sono impietosi ma il presidente John Elkann predica pazienza: "È un momento doloroso, che ci fa soffrire. Vedere la Ferrari che combatte per essere sesta o quarta, accettare questa realtà, è molto difficile, ma è l’unico modo con il quale possiamo andare oltre – ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport –.  Ci sono tante ragioni per cui noi siamo in questa situazione, quando ci sono dei cambi come quelli fatti, ma queste sono anche scuse che noi in Ferrari non amiamo avere". 

"La nostra realtà è quella di oggi e solamente prendendone coscienza, come stiamo già facendo, ci dà la possibilità di progredire. Ci vuole tempo, abbiamo davanti a noi una stagione difficile questo e il prossimo anno e avremo nel 2022 l’opportunità di ripartire su delle basi nuove".

Andrea Agnelli, John Elkann

ARTICOLI CORRELATI:

Ferrari, Massa:
Ferrari, Massa: "Vettel ha fatto il suo tempo"
Ross Brawn:
Ross Brawn: "Alla Ferrari non serve una rivoluzione"
F1, Hamilton in pole anche al Mugello. Leclerc quinto
F1, Hamilton in pole anche al Mugello. Leclerc quinto
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa