Ferrari, Mattia Binotto non fa sconti a Mick Schumacher

"Sarà dura per lui all'inizio, ci aspettiamo di vedere progressi entro i prossimi due anni".

30 Dicembre 2020

"Sarà dura per lui all'inizio, ci aspettiamo di vedere progressi entro i prossimi due anni".

Mick Schumacher debutterà in Formula 1 da campione di F2, ma il suo percorso nella classe regina si preannuncia in salita e irto di insidie. Questo è il messaggio del team principal della Ferrari Mattia Binotto al futuro pilota della Haas, che dovrà utilizzare la prima stagione per ambientarsi e prendere le misure, prima di dimostrare quanto vale nel 2022: "Guardando alla sua giovane carriera, dà il meglio di sé nella seconda stagione e non nella prima. Anche per questo motivo penso che sarà molto difficile per lui all’inizio", sono le parole riportate da Formulapassion.

"Ogni pilota fa storia a sé, ad esempio Leclerc è molto veloce sin dal primo giorno. Mick, per come si sta sviluppando, impara molto nella prima stagione e anche nella prima parte della seconda, dopodiché diventa molto competitivo".

Il 2022 sarà quindi l'anno chiave per Schumi Jr: "Entro quel periodo ci aspettiamo di vedere dei progressi. Anche perché il programma della Ferrari Driver Academy non è nato per sviluppare piloti per la Formula 1. È nato invece per crescere piloti che guideranno la Ferrari", è il chiaro avvertimento del dirigente di Maranello.

"Per far questo, Schumacher deve dimostrare di essere veloce sia in qualifica che in gara; soprattutto, deve avere il passo alla domenica e la costanza nei risultati. Carlos Sainz è molto bravo sotto questo profilo, addirittura spesso riesce a migliorarsi rispetto al sabato. Da Mick mi aspetto questo nei prossimi due anni".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©F1, Ferrari al top nel 2021? In Red Bull cominciano a temere
F1, Ferrari al top nel 2021? In Red Bull cominciano a temere
©Lewis Hamilton - Mercedes, David Coulthard è allarmato
Lewis Hamilton - Mercedes, David Coulthard è allarmato
©F1, Fernando Alonso non si sente inferiore a Lewis Hamilton
F1, Fernando Alonso non si sente inferiore a Lewis Hamilton
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle