F1, l'incredibile gesto motivazionale di Sebastian Vettel

Il pilota dell'Aston Martin ha parlato ai giovani detenuti della prigione HMP Feltham.

13 Maggio 2022

"Tutti meritano una seconda possibilità"

Come riportato dal The Sun, Vettel ha fatto visita ai giovani detenuto dell'HMP Feltham, un carcere nella parte occidentale della città di Londra. Il pilota dell'Aston Martin si è presentato con il Segretario della Giustizia inglese Raab.

"La vita non è giusta e alcuni di noi fanno cose di cui poi si pentono ma tutti meritano una seconda possibilità. Forse qualcuno di questi ragazzi troverà un impiego nel mondo delle auto", le parole del Campione del Mondo di F1. Il workshop ha visto Vettel molto partecipe, pronto anche a rispondere a qualsiasi domanda dei giovani prigionieri. Un bel gesto da parte di un pilota da sempre attento alle iniziative con fini sociali.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, a Barcellona Fernando Alonso si gioca tutto sulla safety car
F1, a Barcellona Fernando Alonso si gioca tutto sulla safety car
©Getty ImagesF1, Max Verstappen soddisfatto solo in parte: c'è delusione
F1, Max Verstappen soddisfatto solo in parte: c'è delusione
©Getty ImagesCharles Leclerc festeggia ma lancia un avvertimento
Charles Leclerc festeggia ma lancia un avvertimento
©Getty ImagesF1, super Charles Leclerc a Barcellona!
F1, super Charles Leclerc a Barcellona!
©Getty ImagesF1, terze libere Barcellona: Leclerc ancora davanti a Verstappen
F1, terze libere Barcellona: Leclerc ancora davanti a Verstappen
©Getty ImagesLa Red Bull si schiera dalla parte di... Lewis Hamilton
La Red Bull si schiera dalla parte di... Lewis Hamilton
 
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle