Ucraina: la strada verso Euro2020

I ragazzi di Shevchenko hanno stupito tutti classificandosi primi nel girone.

25 Maggio 2021

Il cammino della nazionale ucraina verso la fase finale dell'Europeo è iniziato affrontando il Portogallo, la Serbia, il Lussemburgo e la Lituania. Sorprendentemente la squadra di Shevchenko è riuscita a strappare e il pass della qualificazione da prima del girone, davanti anche ai portoghesi di Cristiano Ronaldo. L'Ucraina, su otto partite totali, ha vinto sei volte e pareggiato due. È andata in gol diciassette volte e subito solamente quattro reti. Miglior marcatore della selezione è stato Roman Jarem?uk, attaccante del Gent, con quattro gol. Bene anche l'atalantino Ruslan Malinovskyj a segno con tre reti.

La formazione allenata dall'ex Milan, ora, se la dovrà giocare con l'Olanda, l'Austria e la Macedonia del Nord, in un girone complicato ma assolutamente alla portata di Zinchenko e compagni. Si perché l'Ucraina, durante la fase di qualificazione a questi campionati europei, ha ampiamente dimostrato di essere una squadra difficile contro cui giocare, compatta, molto brava difensivamente e, dunque, pronta a dare del filo da torcere a qualunque nazionale che si metterà sulla sua strada.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©alberto marzariEuro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©museo del calcioEuro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Getty ImagesEuro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno