Stanislav Cherchesov, c.t. della Russia

il c.t. con un passato da portiere ha il compito di fare meglio del predecessore Slutsky.

23 Maggio 2021

Euro2020 sarà il primo Europeo con la  Russia per Stanislav Cherchesov,  allenatore visto già sulle panchine di Dinamo Mosca e Legia Varsavia.

L'obiettivo per il tecnico originario di Alagir è non ripetere la disfatta di Euro2016, quando la nazionale sovietica guidata da Slutsky non era riuscita ad andare oltre la fase a gironi della competizione.

Cherchesov può però contare sull'esperienza maturata durante i Mondiali 2018, giocati sul terreno di casa. La squadra russa, già sotto la sua guida da un anno, era arrivata fino ai quarti di finale, venendo fermata a Sochi solo dalla Croazia, in un match terminato 4-2 ai calci di rigore.

Nella rosa che Cherchesov porterà a San Pietroburgo, dove è previsto l'esordio contro il Belgio di Lukaku, il c.t. farà particolare affidamento su Artem Dzyuba punta in forza allo Zenit San Pietroburgo e capitano della nazionale, e Aleksej Miranchuk, trequartista visto nelle ultime stagioni in Italia tra le fila dell'Atalanta di Gian Piero Gasperini.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©alberto marzariEuro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©museo del calcioEuro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Getty ImagesEuro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno