Roberto Mancini, c.t. dell'Italia

Con lui gli Azzurri hanno cambiato passo.

24 Maggio 2021

Con Roberto Mancini la nazionale italiana ha cambiato passo. Qualcuno potrebbe osservare che sarebbe stato impossibile il contrario dopo la disastrosa gestione di Ventura, che ha portato alla devastante esclusione dai Mondiali di Russia del 2018, ma sarebbe poco elegante nei confronti dell’allenatore marchigiano. E soprattutto ingiusto, perché il ‘Mancio’ è stato veramente bravo (e rapido) nel sistemare la situazione.

Calciatore dal talento cristallino, fondamentale nella conquista del primo storico scudetto da parte della Sampdoria, il classe 1964 di Jesi ha intrapreso la professione di allenatore con grande entusiasmo. E ben presto ha smentito gli scettici.

Con le squadre di club ha fatto bene un po’ ovunque, vincendo tre scudetti con l’Inter e la Premier League al timone del Manchester City, senza contare le coppe nazionali vinte – oltre che con le due squadre sopra citate - anche con Fiorentina, Lazio e Galatasaray, in Turchia. Con la Nazionale ha infilato un numero impressionante di risultati positivi consecutivi. E il meglio deve ancora venire. O, almeno, è quello che speriamo tutti.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Castellacci:
Euro2020, Castellacci: "Eriksen fortunato, Kjaer bravo"
©Getty ImagesEuro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
Euro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
Euro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
©Getty ImagesEuro2020, Matarrese:
Euro2020, Matarrese: "Eriksen? Non lo farei più giocare"
©Getty ImagesEriksen:
Eriksen: "Sarei pronto ad allenarmi". E Skriniar riaccende la speranza
©Getty ImagesChristian Eriksen, le ultime:
Christian Eriksen, le ultime: "E' colpito dall'Inter", mistero sul malore
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto