Robert Page, c.t. del Galles

L'ex braccio destro di Giggs promosso a capo allenatore dopo le dimissioni del tecnico di Cardiff.

17 Maggio 2021

Sicuramente Page sognava un esordio diverso sulla panchina del Galles. Invece l'ex difensore della nazionale è stato chiamato dalla federazione gallese per prendere il posto di Giggs, dimessosi in seguito ad uno scandalo dal grande clamore mediatico.

Dopo una carriera da difensore, giocata tra serie cadetta inglese e primo campionato gallese, Robert Page esordisce come allenatore sulla panchina del Port Vale, squadra che milita nella quarta divisione britannica. In seguito, passa sulla panchina del Northampton, dove viene ricordato per il suo atteggiamento autoritario e per avere rinchiuso la squadra nello spogliatoio dopo una sconfitta per 5-0.

Da un punto di vista tattico viene definito l’alter ego di Giggs, in quanto rispecchia la stessa filosofia dell’ex allenatore gallese, con un gioco basato sull’inventiva dei centrocampisti e le corse sulle fasce dei terzini. Inoltre, è stato ribattezzato dagli addetti al lavoro che seguono il Galles come “caretaker manager”, per la capacità di gestire la squadra e mantenere saldo il gruppo, in un periodo dove l’episodio relativo a Giggs rischiava di far sbandare la squadra.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©alberto marzariEuro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©museo del calcioEuro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Getty ImagesEuro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
 
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno
I difensori che hanno segnato più gol nella storia del calcio: la classifica in foto