Pellè amaro: "Purtroppo è il calcio"

3 Luglio 2016

Il day-after di Graziano Pellè è di quelli da dimenticare. 

Il centravanti della Nazionale italiana di Antonio Conte è stato uno dei grandi protagonisti del lungo e, forse, inatteso cammino dell'Italia ad Euro 2016 ma ha fallito l'appuntamento con la storia sbagliando un calcio di rigore sanguinoso dopo aver 'sbeffeggiato' Neuer mimando uno 'scavino'. 

Dalla sua pagina Instagram l'attaccante del Southampton ha espresso comunque tutto il proprio orgoglio per quanto fatto dall'Italia: "Nonostante un epilogo triste porterò per sempre il ricordo di un gruppo fantastico, un gruppo di 23 leoni che dal primo giorno di ritiro fino ad oggi si sono sempre aiutati, nel bene e nel male, grazie ragazzi", si legge.

"Purtroppo è il calcio, pieno di momenti piacevolmente indimenticabili e momenti da dimenticare, ma è pur sempre lo sport più bello al mondo, amo il calcio. E grazie a una nazione intera che ci ha supportato fino all'ultimo respiro o lacrima di questo torneo, orgoglioso di essere italiano", ha poi aggiunto Pellè.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
©Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
©Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
©Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle