Marco Reus dice no alla Germania

Il centrocampista non prenderà parte ai campionati europei.

19 Maggio 2021

Marco Reus ha detto 'no'.

Marco Reus non farà parte della nazionale tedesca impegnata a Euro 2020. E’ stato lo stesso centrocampista del Borussia Dortmund a rendere nota la propria decisione attraverso i social.

“Dopo una stagione complicata, estenuante e, alla fine, fortunatamente, di successo, ho deciso, insieme al c.t. della nazionale, di non andare agli Europei. Una decisione molto difficile per me perché sono sempre stato pieno di orgoglio quando mi è permesso di giocare per il mio Paese. Ho però deciso di dare al mio corpo il tempo di riprendersi e farò buon uso della pausa per poter iniziare la nuova stagione in modo ottimale” ha riferito.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©alberto marzariEuro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©museo del calcioEuro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Getty ImagesEuro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
©Getty ImagesEuro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
©Getty ImagesItalia campione: le parole di Malagò in esclusiva
Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato