Maradona: "Italia, non giocare per il ct"

10 Giugno 2016

Diego Armando Maradona, dopo aver sancito la pace con Pelè, si è fatto un nuovo nemico.
 
"L'Italia? Ho seguito l'ultima amichevole in tivù. Siete sempre rognosi da affrontare, ma state vivendo una crisi di talento enorme. Impossibile prevedere dove possa arrivare, però non credo molto lontano. Passerà il primo turno, poi non so. Prevedo un grosso rischio, si chiama Conte".
 
"Ha già firmato per il Chelsea e i giocatori sono gente un po' particolare. Se Conte va da loro e gli spiega cosa devono fare, qualcuno potrebbe anche rispondere: mister, lei pensi al Chelsea che all'Europeo ci pensiamo noi. Conte è già da un'altra parte, con la testa almeno. Gli azzurri devono dare il massimo per la bandiera, per i tifosi che li seguono e li amano ma non per il loro allenatore", l'attacco dell'ex Pibe de Oro dalle pagine di Repubblica.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
 
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica