Luis Enrique, c.t. della Spagna

L'ex allenatore del Barcellona sogna il primo trofeo sulla panchina della Roja.

19 Maggio 2021

Luis Enrique inizia la sua carriera da allenatore nel 2008, sulla panchina del Barcellona B con cui raggiunge uno storico terzo posto nella seconda divisione spagnola.

Dopo due brevi parentesi come allenatore della Roma e del Celta Vigo, nel 2014 viene chiamato ad allenare la prima squadra del Barcellona. Con i catalani Luis Enrique vince praticamente tutto: dal campionato alla Champions League passando dalla Coppa di Spagna, alla Supercoppa europea e al Mondiale per Club, prima di lasciare nel 2017.

Nell'estate del 2018 accetta l'incarico di c.t. della nazionale spagnola, sostituendo Fernando Hierro dopo il Mondiale russo. A meno di un anno dall'essersi seduto sulla panchina della Roja, l'ex allenatore del Barcellona si dimette a causa di gravi problemi personali: la figlia, purtroppo, non riesce a sconfiggere la malattia che l'aveva colpita.

Tornato a capo delle Furie Rosse nel novembre del 2019, Luis Enrique, ora, ha la grande opportunità di guidare i suoi ragazzi alla vittoria dell'Europeo, conquistando così il suo primo titolo come allenatore della Spagna.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Getty ImagesEuro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Getty ImagesEuro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Getty ImagesEuro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle