La Croazia opta per l'aereo

I biancorossi non si fermeranno in Scozia dopo ciascuna gara dell'Europeo ma rientreranno in patria.

31 Maggio 2021

La Croazia non resta in Scozia.

Cambio di programma per la nazionale croata, che aveva inizialmente deciso di soggiornare a St. Andrews, in Scozia, nel corso del primo turno di Euro2020, nel quale se la vedrà con Inghilterra, Repubblica Ceca e, appunto, Scozia, giocando due delle tre gare a Glasgow.

I biancorossi, dopo ogni gara, rientreranno in patria, a Rovinj. Un accorgimento legato alle contromisure da mettere in atto in una fase ancora così delicata dal punto di vista sanitario. “Viste le circostanze credo sia la migliore soluzione” ha commentato il commissario tecnico degli slavi, Zlatko Dalic.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
Euro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
©Getty ImagesEuro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
©Getty ImagesEuro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
©Getty ImagesEuro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle