Italia, manca solo Candreva

26 Giugno 2016

Obiettivo Spagna. Allenamento di rifinitura senza sorprese quello dell'Italia di Antonio Conte alla vigilia della super sfida contro la Spagna negli ottavi di finale di Euro2016. 

Nel centro sportivo di Montepellier, gli Azzurri hanno svolto una seduta di allenamento leggera con l'unica assenza di Antonio Candreva che salterà sicuramente la partita contro le Furie Rosse ma il cui Europeo potrebbe non essere finito. 

E' rientrato in gruppo, invece, Bernardeschi che però non dovrebbe scendere in campo dal primo minuto lunedì. Per quanto riguarda la formazione anti-Spagna, infatti, non sono previste grosse sorprese. Conte dovrebbe affidarsi al consueto 3-5-2 con l'unico ballottaggio ancora in corso fra Darmian e De Sciglio per la fascia sinistra. Il posto del laziale verrà invece preso da Alessandro Florenzi

©

ULTIME NOTIZIE:

©Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
©Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
©Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
©Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
 
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'
Tifose serbe in Qatar: bellezza e grazia. Le foto
Bianche, rosse e bellissime: le foto delle meravigliose tifose croate in Qatar
Guerriglia a Bruxelles dopo Belgio-Marocco: le immagini della devastazione
Le foto delle bellissime tifose giapponesi: sfoglia la gallery!
Diego Armando Maradona è dappertutto: le foto dell'emozionante omaggio dei tifosi in Qatar
Mondiali in Qatar 2022, Enner Valencia: chi è l'eroe dell'Ecuador. Le foto
Robert Lewandowski: prima il gol, poi le lacrime. Le foto