Hodgson a pezzi: "Sono molto fragile"

28 Giugno 2016

Il giorno dopo la clamorosa sconfitta contro l'Islanda, Roy Hodgson si è presentato alla stampa, per l'ultima volta nei panni di ct dell'Inghilterra.

L'allenatore, visibilmente imbarazzato per la disfatta, ha ammesso: "Sono molto fragile oggi - le sue parole -. È stata una pessima notte per ognuno di noi: la partita di ieri ha causato al calcio inglese un danno che va al di là dell’eliminazione".

"Non so cosa ci faccio qui. Suppongo che qualcuno debba fermarsi a prendersi le frecce. Ma non sono mai scappato davanti a nessuno", ha aggiunto.

Il tecnico, come prevedibile, è stato bersagliato dalla stampa inglese, molto dura nella circostanza. E intanto è già partito il toto successore, con due italiani in pole per sostituire Hodgson.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
©Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
Euro2020, singolare petizione in Scozia per Roberto Mancini
©Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
Euro2020, arriva la confessione di Gigio Donnarumma
©Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
Italia campione: le parole di Malagò in esclusiva
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice