Fernando Santos, c.t. del Portogallo

il c.t. della nazionale a Euro2020 sognando il tris.

20 Maggio 2021

Fernando Santos sogna il tris. Il 66enne tecnico portoghese, sulla panchina lusitana dal 2014, sogna di ripetere i successi di Euro2016 e della Nations League 2018-1019, regalando alla nazione il terzo trofeo della sua storia.

Per farlo Santos affiderà nuovamente la fascia di capitano a CR7, attaccante ormai diventato punto fisso della sua nazionale. Nonostante la grande concorrenza del girone, dove sono state inserite anche Francia e Germania, il c.t. lusitano ha l'esperienza e le qualità per fare gioire nuovamente il Portogallo.

Dopo una carriera da calciatore senza infamia e senza lode, trascorsa unicamente sui campi del Portogallo, Santos comincia la carriera da allenatore sulla panchina dell'Estoril Praia, la sua ultima squadra da calciatore. In seguito passa al Porto, prima di gettarsi in un'esperienza in Grecia dove allena Aek Atene e Panathinaikos. In Grecia torna ancora nel 2004 e nel 2007, prima di essere nominato c.t della nazionale ellenica nel 2010. L'espereienza greca termina nel 2014, quando il Portogallo lo richiama per condurre la nazionale in occasione dei Mondiali brasiliani.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©alberto marzariEuro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
Euro2020, Chiellini aggrappato a Saka per una vita intera
©museo del calcioEuro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
Euro2020: doppia celebrazione del Museo del Calcio
©Getty ImagesEuro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
Euro2020: il retroscena di Evani sui calci di rigore
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno