Euro2020: Italia in finale, Luis Enrique e Piqué pungono

Spagnoli amareggiati dopo l'eliminazione in semifinale.

7 Luglio 2021

Spagnoli delusi dopo l'eliminazione in semifinale: "Non vedevano l'ora di arrivare ai rigori".

Luis Enrique è amareggiato dopo l'eliminazione della sua Spagna ai rigori contro l'Italia: "Tutti sono orgogliosi di questa Nazionale. L'obiettivo era quello di formare una squadra e che i tifosi potessero sentirsi orgogliosi dei propri giocatori. Alla squadra do un 9. Nei supplementari loro non vedevano l'ora di arrivare ai rigori, mentre noi avremmo potuto giocare mezz'ora in più".

Amaro sui social  anche Gerard Piqué, campione d'Europa nel 2012 con la Spagna: "Gli studi dicono che la prima squadra che calcia ha più possibilità di vincere, non mi sembra giusto che una monetina ti faccia iniziare in svantaggio. Non è un caso che le quattro sfide terminate ai rigori a Euro 2020 e in Copa America siano state vinte da chi ha iniziato a calciare, non mi sembra giusto che una monetina ti faccia iniziare in svantaggio".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesVanessa Ferrari, euforia a Fiumicino: le sue parole
Vanessa Ferrari, euforia a Fiumicino: le sue parole
©Getty ImagesMarcell Jacobs negli Usa: il manager fa chiarezza
Marcell Jacobs negli Usa: il manager fa chiarezza
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, Salvoldi promuove le sue ragazze da record
Tokyo 2020, Salvoldi promuove le sue ragazze da record
©Getty ImagesTokyo 2020, decise le finaliste del calcio
Tokyo 2020, decise le finaliste del calcio
©Getty ImagesTokyo 2020, Simone Biles:
Tokyo 2020, Simone Biles: "Non siamo solo spettacolo"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle