Euro2020, Christian Eriksen ha ripreso conoscenza

Il centrocampista danese, colto da malore nel corso della gara con la Finlandia, è stato sottoposto al massaggio cardiaco.

12 Giugno 2021

Christian Eriksen ha ripreso conoscenza.

Christian Eriksen ha ripreso conoscenza dopo il massaggio cardiaco al quale è stato sottoposto. E' quanto si evince dalle immagini che stanno circolando in rete e la stessa Uefa ha annunciato l'avvenuto ricovero in ospedale dell'atleta. Il centrocampista danese è stato colto da malore nei minuti finali del primo tempo della gara con la Finlandia: è stramazzato al suolo gettando tutti nello sconforto.

I soccorsi sono stati immediati, i suoi compagni di squadra, per tutelarne la privacy, si sono posizionati davanti al ragazzo mentre i sanitari hanno fatto di tutto per impedire che accadesse il peggio. Ora non resta che sperare che la situazione si risolva nella maniera migliore.

Danimarca-Finlandia è stata ovviamente sospesa.

 

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©federciclismoVincenzo Nibali e compagni sono pronti. E Moscon è anche teso
Vincenzo Nibali e compagni sono pronti. E Moscon è anche teso
©Getty ImagesHugo Dellien fa il cordiale con Novak Djokovic
Hugo Dellien fa il cordiale con Novak Djokovic
©Getty ImagesLa sfilata dell'Italia a Tokyo: guarda il video!
La sfilata dell'Italia a Tokyo: guarda il video!
©Getty ImagesLe Olimpiadi sono cominciate! E' subito spettacolo
Le Olimpiadi sono cominciate! E' subito spettacolo
©Foto BizziScherma, gli italiani ora conoscono i loro avversari
Scherma, gli italiani ora conoscono i loro avversari
©Getty ImagesCanottaggio, a Tokyo c'è già profumo di medaglie azzurre
Canottaggio, a Tokyo c'è già profumo di medaglie azzurre
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle