Euro 2020, adesso la Spagna trema

Il timore è che si sviluppi un focolaio: per non perdere a tavolino servono 13 calciatori disponibili per la sfida con la Svezia.

7 Giugno 2021

Preoccupazione in casa della Spagna.

Adesso la Spagna trema.

Il timore è che, dopo avere acclarato la positività al Covid-19 di Sergio Busquets, si sviluppi un focolaio. Sarà necessario avere 13 calciatori (tra cui almeno un portiere) disponibili per la sfida con la Svezia, in programma da calendario di Euro 2020 per il 14 giugno: in caso contrario arriverà lo 0-3 a tavolino.

L’Uefa contempla un rinvio di 48 ore della partita, con il rifacimento della lista: ma chi sarà messo fuori non potrà essere nuovamente inserito.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Arnautovic dopo il fattaccio:
Euro2020, Arnautovic dopo il fattaccio: "Non sono razzista"
©Getty ImagesEuro2020, super Schick, Scozia battuta
Euro2020, super Schick, Scozia battuta
©Getty ImagesEuro2020, Castellacci:
Euro2020, Castellacci: "Eriksen fortunato, Kjaer bravo"
©Getty ImagesEuro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
Euro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
Euro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
©Getty ImagesEuro2020, Matarrese:
Euro2020, Matarrese: "Eriksen? Non lo farei più giocare"
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto