Brunt dice addio a Euro2016

3 Marzo 2016

A malincuore Chris Brunt ha detto addio a Euro2016.
 
Il 31enne centrocampista della nazionale nordirlandese è stato operato a Lione, in Francia, per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro: tornerà a calcare i campi da calcio tra alcuni mesi, dopo l’estate.
 
Brunt si è infortunato nel corso della gara di Premier League tra il suo West Bromwich Albion e il Crystal Palace. 
 
L’Irlanda del Nord è inserita nel medesimo raggruppamento di Germania, Ucraina e Polonia.
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle